Blog/Wiki

Una corsa in salita....

 Ieri era il 12 dicembre.


Una data difficile da dimenticare per il nostro gruppo: 365 giorni fa infatti, improvvisamente, siamo stati invitati a sbaraccare tutto (...ed in fretta). Diversamente ogni pezzo della nostra collezione sarebbe finito in discarica.

Difronte a questo fatto ci siamo sentiti mancare la terra da sotto i piedi, ma ben presto abbiamo deciso di continuare. Abbiamo acquistato un centinaio bancali e una montagna di scatoloni, regalato un bel po' di hardware ad amici ed a altri collezionisti, infine smaltito due furgonate di roba meno importante.

Dopo aver prenotato uno spazio adeguato in una logistica, freneticamente abbiamo iniziato ad inscatolare i pezzi più importanti. Contemporaneamente iniziano le ricerche per una nuova sede.
A tempo di record prendiamo in esame alcune proposte, prestando la massima attenzione al contenimento costi. Fortunatamente incontriamo persone disposte ad aiutarci e nella tempesta più nera intravediamo una luce.

Decidiamo di costituire un'Associazione Culturale, che possa intestarsi un contratto d'affitto e le utenze.
In meno di un mese - siamo ai primi giorni di gennaio - lasciamo liberi e puliti i locali che ci hanno permesso di portare avanti le nostre attività per quasi sette anni.

Fermandoci solo nel giorno di Natale ed Capodanno traslochiamo oltre cento bancali e molto materiale sfuso. Tutto solo grazie al lavoro volontario dei nostri soci.
Appoggiamo il tutto in alcuni locali di proprietà del nostro nuovo padrone di casa, che ci ha accolti con grande disponibilità. Troviamo infatti una nuova sede a Cura Carpignano, pochi km a nord di Pavia.

Febbraio e metà marzo sono dedicati all'allestimento della nuova sede. Imbianchiamo i muri, sistemiamo contro-soffitto e pavimento galleggiante, cabliamo rete e sensori vari, insomma ogni settimana la sede diventa sempre più bella grazie al lavoro e a donazioni spontanee di materiale da parte di diversi soci.

Riparte così il CoderDojo e piano piano l'area museale si popola di numerosi pezzi che timidamente iniziano a far capolino dagli scatoloni.

Ora sembra già passato tanto tempo, ma sono stati mesi difficili, faticosi e contemporaneamente ricchi di soddisfazioni: siamo riusciti ad organizzare una mostra a Stradella ed a partecipare con alcune macchine a Cerro Maggiore ed a Mortara, grazie ad un network di appassionati, sempre pronti a fare squadra. Abbiamo collaborato anche alla mostra "Computer for the masses" di La Spezia, attualmente ancora aperta.

In ottobre abbiamo aperto Zanshin Tech, un'iniziativa contro il Cyberbullismo ed ora un grande evento CoderDojo al Polo Tecnologico.
Stiamo vivendo un momento magico, anche se non è tutto perfetto.

Due grandi progetti ci attendono nel 2016... continuate a seguirci !