Blog/Wiki

Creiamo una storia?

 

Sabato 2 aprile CoderDojo Pavia ha celebrato il compleanno di Hans Christian Andersen con un appuntamento in cui i ninja, suddivisi su 4 laboratori, hanno ricreato atmosfere da fiaba, hanno raccontato storie e dato forma ai propri eroi prima disegnandoli e poi stampandoli in 3D, nella cornice del Polo Tecnologico di Pavia.

 
 
Le registrazioni partono presto al fine di essere tutti pronti nei vari laboratori per le 9:30. Claudia è già disponibile prima delle 9 pronta ad accogliere i primi genitori.

 
 
Il laboratorio Scratch, guidato da Andrea, accompagna i ninja in un gioco popolato da principesse, castelli, draghi e cavalieri.

 
 
I ninja hanno tutto il tempo per completare il gioco loro proposto nella prima parte della mattina e di dar libero sfogo alla propria creatività nella seconda parte.

 
 
Questa volta abbiamo mostrato in particolare l'uso dei messaggi.

 
 
Il laboratorio HTML ha sfruttato appieno le potenzialità dello strumento, andando costruire in maniera collaborativa una storia a tema Star Wars.

 
 
Leoluca e Andrea hanno lanciato l'idea e subito i ninja si sono tuffati nella creazione e nella descrizione dei personaggi e della storia.

 
 
Il laboratorio TinkerCAD parte con una spiegazione da parte di Dino della tecnologia che sta dietro le tre stampanti 3D che abbiamo portato al Polo (tra cui una Strato e una Wasp) .
 
 
 
I ninja sono particolarmente interessati e fanno domande.
 
 
 
Quindi si parte a disegnare



 
 
E, dopo una sessione in cui Salvatore spiega i trucchi su come progettare al fine di ottenere stampe più veloci e di buona resa

 i primi personaggi prendono forma
 
 
Il quarto laboratorio è una novità per il nostro gruppo, si tratta di "Progettiamo", uno spazio pensato per quei ninja che frequentano il gruppo da più tempo e desiderano portare avanti un proprio progetto, potendo contare sul supporto dei mentor.

 
 
I gruppi di lavoro si creano in modo spontaneo e danno vita alle varie parti del progetto

 
 
Dopo la pausa c'è anche l'occasione di raccontare quello che si sta facendo agli altri ninja.

 
 
Lasceremo sempre uno spazio di questo tipo ai ninja nei prossimi incontri, proprio per agevolare la creatività e dare la possibilità di rendere concreti progetti che non potrebbero concludersi in un singolo incontro.
I genitori hanno invece potuto seguire due interessanti interventi: Pierlorenzo Castrovinci ha parlato in particolare di Mail, spam e phishing, Chiara Torciani della comunicazione degli adolescenti in Rete.

 
 
Il prossimo appuntamento sarà sempre al Polo, il 16 aprile, in collaborazione con CoderDojo Voghera